Il presepe a Sant’Anna di Stazzema

0

SANT’ANNA DI STAZZEMA – Il Monte Gabberi vigila su tutte le frazioni che compongono Sant’Anna di Stazzema, con i personaggi del Presepe intenti nelle attività tradizionali. C’è la Chiesa con il Campanile, Sennari, i Merli, e le altre località di Sant’Anna di Stazzema. Un presepe mal sapore antico, denso di significato, che trasmette una dimensione di comunità a Sant’Anna e onora nel solco della tradizione le festività natalizie. Per il secondo anno consecutivo, all’interno della Cappellina intitolata ad Anna Pardini, la vittima più piccola della strage del 12 agosto 1944 con i suoi 20 giorni di vita, sulla piazza di accesso al paese, il Gruppo di Paesani di Sant’Anna di Stazzema, formato da Anna Benincasa, Martino Tessandori, Iole Bottari, Fabrizio Lari, ha realizzato un bellissimo presepe ambientato a Sant’Anna di Stazzema ricostruendo tutti i borghi.

Sant’Anna infatti non è costituita da un unico agglomerato di abitazioni ma è un borgo “diffuso” sulle pendici del Monte Ornato sovrastato dal Monte Gabberi e dal Monte Lieto. Il paziente lavoro di ricostruzione dei luoghi, fedeli alla realtà, genera un risultato emozionante e suggestivo.

Il Presepe sarà inaugurato domenica 3 dicembre alle ore 14:30, con la benedizione impartita da Don Giacomo e alle ore 15:00 si svolgerà la S.Messa. A seguire, sempre in Piazza Anna Pardini, si potranno degustare necci con ricotta, caldarroste, panzanelle e vin brulè e ci sarà un caratteristico mercatino con prodotti tipici e artigianali. “Il ricavato”-dicono i referenti del Gruppo di Paesani, organizzatori dell’iniziativa e del presepe-“sarà utilizzato per finanziare le iniziative paesane che quest’anno sono state più numerose del solito”. Solo per citarne alcune, nel 2016 sono state organizzate dai paesani “D’ogni vostra voce” in agosto, con letture e piece teatrali; la Festa della Patrona S.Anna; il presepe del 2016. Il Presepe resterà visitabile fino al 7 gennaio 2018 (non ci sono orari di apertura e chiusura in quanto la Cappellina è sempre accessibile).

Durante le festività natalizie ci saranno altri eventi, in particolare il 24 dicembre 2017, vigilia di Natale, alle ore 15:00 sarà officiata la Santa Messa nella chiesa di Sant’Anna di Stazzema con la partecipazione della Schola Cantorum della Misericordia di Marina di Pietrasanta, diretta dalla prof.ssa Stefania Goti e dal prof. Paolo Magri; verranno offerti per l’occasione cioccolata calda e panettone.

Le iniziative sono patrocinate dal Comune di Stazzema.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: