Ultime News

Presidio interforze alla Stazione: il niet del Prefetto

2
VIAREGGIO – Niente presidio interforze in piazza Dante e zone limitrofe. La senatrice Manuela Granaiola ha ricevuto la comunicazione dal Prefetto Giovanna Cagliostro in merito alla possibilità di istituire un presidio interforze nella zona della stazione e delle vie adiacneti come richiesto nella petizione firmata da tantissimi cittadini e consegnata in Prefettura dall’assessore Maurizio Manzo. Richiesta poi ribadita nell’assemblea cittadina effettuata alla presenza del sottosegretario Manzione.
 
“Voglio ricordare che tale postazione era intesa come presenza tesa a presidiare, almeno nelle ore considerate più critiche, piazza Dante e le vie adiacenti; un’iniziativa di rinforzo a quell’ordinanza che indubbiamente ha già prodotto buoni risultati”, afferma la parlamentare del Pd: “Con rammarico leggo di un sostanziale diniego perchè, da elementi forniti dalle forze dell’ordine, tale presidio comporterebbe uno sbilanciamento dei servizi di vigilanza con conseguente abbassamento del livello di attenzione in aree di rischio maggiormente sensibili. Devo dire che non sarebbe male far conoscere anche ai cittadini della zona quegli “elementi” che hanno indotto a tale valutazione, nonché i criteri attraverso i quali si sia stilata la graduatoria delle zone “maggiormente sensibili” della città. Detto questo, nella nota della Prefetto, si fa riferimento anche ad un possibile (ma vago e generico) rafforzamento delle unità di forze dell’ordine sul territorio. Auspico che questo impegno produca qualche concreto risultato. Da parte mia garantisco che risolleverò la questione al ministero e continuerò a seguire tutta la vicenda con la massima attenzione e determinazione. E’ mia profonda convinzione che per la sicurezza dei cittadini il migliore investimento sia sempre la prevenzione.”

2 comments

  1. Alberto Pucci 23 Dicembre, 2016 at 21:38

    A Viareggio, davanti alla Stazione, alle tre di notte, il terrorista di Berlino avrebbe potuto passeggiare indisturbato senza essere controllato. Per la mancanza di forze dell’ordine. Ci pensi, Signor Prefetto.

Post a new comment