Prima unione gay a Viareggio: due donne spose in sala di rappresentanza

0

VIAREGGIO – Il  primo matrimonuo gay a Viareggio porta la firma della subcommissaria vicaria Patrizia Vicari. A sposari col rito della unione civile in base alla legge Cirinnà sono state due donne.

unnamedPer motivi di riservatezza – su esplicita richiesta delle due ragazze unite civilmente – non sono state fornite generalità e provenienza.

Un giorno storico, per la città di Viareggio: le prime nozze civili e una coppia omossessuale che si unisce a palazzo comunale, dopo le tante critiche piovute sul “palazzo” ancora non pronto, sono un passo in avanti in quella che d’ora in poi si consoliderà come una tradizione.

L’Amministrazione comunale formula le più sincere congratulazioni alla nuova unione che oggi si è costituita. Gli auguri alle spose anche da parte della redazione di TGregione.it

 

No comments