TgRegione.it cambia volto: Giacomo Bernardi alla guida della nuova redazione Toscana

Cresce e si rinnova la prestigiosa testata TgRegione.it, che da anni rappresenta un riferimento assoluto in Toscana per le notizie di cronaca e gli approfondimenti. Con il restyling del sito e l’ampliamento del piano editoriale, arrivano anche nuovi volti per la redazione Toscana. Una redazione giovane ed intraprendente, che crede in un giornalismo appassionato ed appassionante, e che si adopererà per raccontare le storie più affascinanti di questa terra, senza tralasciare gli argomenti di cronaca e politica al centro dei dibattiti regionali e nazionali. Sotto la direzione di Ugo Di Tullio, sarà infatti Giacomo Bernardi, giovane giornalista lucchese, a vestire i panni del responsabile di redazione. “TgRegione.it racconterà la Toscana in ogni suo dettaglio o sfaccettatura – dichiara lo stesso Bernardi – la nostra redazione sarà in prima linea sulla cronaca, sulla cultura, sullo spettacolo e sullo sport. Racconteremo le storie, parleremo con i personaggi di riferimento, staremo tra la gente per respirare le atmosfere e gli umori che si vivono nelle nostre strade. Vogliamo essere quel giornale che i toscani aprono la mattina, appena svegli, per sapere cosa è successo e cosa succederà vicino a loro, e non solo“.

Una redazione vivace e fresca, in cui il nuovo caporedattore sarà affiancato da giornalisti validi e competenti, tutti giovanissimi. A partire da Beatrice Taccini, già pregevole firma di Vanity Fair, che sarà il riferimento su Firenze e Lucca, e rappresenterà un grande valore aggiunto in termini di creatività e approfondimenti. Pistoia, Montecatini e la Valdinievole saranno invece battute da Laura Maccioni, specialista di cronaca nera, già collaboratrice di Must Review e de Il Giornale di Pistoia. La grande conferma, all’interno della redazione, è invece Stefania Bernacchia, per anni nello staff della Comunicazione della Fondazione La Versiliana ed una delle firme principali di TgRegione.it da oltre due anni. In ogni provincia della regione sarà collocato inoltre un collaboratore, un corrispondente, per non perdere i migliori spunti e notizie da ogni città. Una particolare attenzione sarà poi posta sulla cronaca nazionale ed internazionale, per non perdere di vista i principali fatti di interesse generale. Un progetto ambizioso, che partirà dall’uso sistematico e consapevole di tutti i social network per allargare i propri orizzonti.

Grande entusiasmo per il nuovo corso del quotidiano web anche nelle parole di Ciro Costagliola, Amministratore Unico di Italia Media On Line srl, la società editrice di TgRegione.it. “Siamo molto soddisfatti della crescita di TgRegione.it in questi anni. In breve tempo la testata è divenuta riferimento assoluto per gli abitanti di gran parte della regione e questo ci ripaga degli sforzi profusi soprattutto nei primi anni, quando non fu assolutamente facile inserirsi nel mercato ed in un panorama giornalistico ricchissimo come quello toscano. Negli ultimi mesi è cresciuta in noi l’esigenza di rilanciare ulteriormente la testata, formando una nuova squadra, giovane e preparata, che permettesse al progetto di rinnovarsi e crescere ulteriormente. Siamo certi che l’operato della nuova redazione non deluderà le aspettative: vedremo un giornalismo preciso, dinamico e brillante, che sono certo saprà farsi largo nel mondo dell’editoria regionale e nazionale“.