Prof minacciato a scuola, il preside denuncia i bulli

LUCCA – Professore minacciato a scuola, il preside denuncia i bulli: “Quei ragazzi, dispiace dirlo, non capiscono altro linguaggio che quello della repressione”, ha affermato Cesare Lazzari, dirigente scolastico dell’Itc Carrara, istituto dove è avvenuto l’episodio incriminato dell’alunno che pretende il 6 e che urla all’insegnante, il cui video sui social, poi sequestrato dalla Polizia Postale, è diventato virale. Tre ragazzi, tutti minorenni, come scritto ieri, sono stati iscritti nel registro degli indagati. “Vedere quelle immagini diffuse senza tra l’altro che i volti venissero oscurati – prosegue il preside – mi hanno convinto che la scuola non poteva stare a guardare e prendere provvedimenti interni e la denuncia è un atto dovuto. Il buon nome della scuola è stato offeso”. Domani, venerdi, ci sarà il consiglio di classe ed è quasi scontato che per i responsabili scatti la sospensione, e una punizione esemplare

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: