Protezione civile e solidarietà: prosegue impegno enti locali per sostenere il Comune di Accumoli

0

LUCCA – L’iniziativa “Un abbraccio per Accumoli” sostenuta da numerosi enti locali della provincia di Lucca è in attesa di conoscere dal sindaco del comune terremotato (Stefano Petrucci) il progetto specifico a cui destinare gli aiuti del nostro territorio.

Nei giorni scorsi a Palazzo Ducale si è svolto un ulteriore incontro convocato dall’amministrazione provinciale e dall’Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio a cui hanno partecipato sia Comuni che avevano già aderito all’iniziativa, sia altre amministrazioni che si sono aggiunte successivamente come i Comuni di Altopascio, Camaiore, Massarosa, Montecarlo e Stazzema.
 
“Il confronto con gli enti – spiega il consigliere provinciale con delega alla Protezione civile Nicola Boggi – è servito sia per riferire gli esiti dell’incontro del 9 dicembre tra il sindaco di Accumoli e la delegazione lucchese che si è recata nelle zone colpite dal sisma, sia per fare il punto della situazione generale delle iniziative a sostegno della popolazione. Nell’occasione è stata rappresentata la difficoltà di definire nell’immediato un progetto preciso cui destinare i fondi raccolti, in considerazione del fatto che dopo la scossa del 30 ottobre l’abitato di Accumoli è stato danneggiato ulteriormente, forse in maniera più grave di quanto avvenuto il 24 agosto; l’attuale priorità del Comune del Centro Italia è quella di ‘risolvere, almeno nel medio termine, il problema degli alloggi per la cittadinanza trasferita sulla costa a San Benedetto del Tronto”.
 
Da segnalare, infatti, che il Comune di Accumoli sta ipotizzando la realizzazione di 11 piccoli villaggi di accoglienza per consentire ai cittadini ritornare ad Accumoli, probabilmente a primavera. La realizzazione dei villaggi in legno trova già copertura nelle risorse che verranno messe a disposizione dal Commissario delegato per l’emergenza post-terremoto Vasco Errani.
 
“L’impegno degli enti del territorio della provincia di Lucca – prosegue Boggi – ribadito nel corso dell’ultima riunione è quello di continuare a realizzare ulteriori iniziative di raccolta fondi anche attraverso i Comuni che si sono affiancati al progetto che si stanno organizzando con l’aiuto del proprio associazionismo”.
 
Le iniziative di raccolta fondi saranno pubblicizzare nella sezione “donazioni ed iniziative” del sito https://unabbraccioperaccumoli.jimdo.com/ dove è possibile inoltre consultare l’ammontare dei fondi raccolti per ogni iniziativa e per il progetto complessivo.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: