Provinciali, ottimo risultato di Fratelli d’Italia. Marcheschi: “E’ solo il primo messaggio che diamo alla sinistra, alle regionali ci sarà il sorpasso”

LUCCA – Alle elezioni provinciali grande successo per il centrodestra, che ottiene dei risultati al di sopra delle aspettative: Menesini, la cui vittoria dato il sistema elettorale era scontata, governerà infatti solamente con due consiglieri.

“Nel fare gli auguri di buon lavoro al neo eletto Presidente, iniziamo fin da oggi a svolgere il nostro ruolo di opposizione senza sconti, forti dell’ottimo risultato ottenuto che dimostra un aumento di consensi per il centrodestra e, nello specifico, per FDI”.

Sono le parole del Commissario provinciale, nonché consigliere regionale in quota FDI Paolo Marcheschi all’indomani dei risultati delle elezioni provinciali a Lucca.

“FdI ha scelto di allargare i propri consensi a tutti coloro che, nei vari territori, hanno la passione e la voglia di fare politica attiva fra le persone.

Ringraziamo pertanto il consigliere comunale di Capannori Matteo Petrini che ha scelto insieme a tutto il partito di fare da protagonista nell’allargamento di FDI alle liste civiche che sono rappresentative dei vari comuni: avere indicato come candidato Giannoni, significa aprire una nuova stagione del nostro partito, favorendo l’ingresso di tutti coloro che hanno a cuore la politica fatta sul territorio, perché noi siamo questo, un partito da sedi, da rappresentanza territoriale – prosegue Marcheschi.

Ci stiamo allargando e questo è solo il primo messaggio che diamo alla sinistra in vista delle regionali 2020, quando, sono sicuro, ci sarà per la prima volta il sorpasso.

Un grazie all’Onorevole Riccardo Zucconi che si è speso in prima persona in questa battaglia, ai due vice commissari della Provincia di Lucca Marco Chiari e Vittorio Fantozzi e a tutti coloro che hanno saputo fare gioco di squadra per far ottenere a FDI un grandissimo risultato”.