Pubblicato il nuovo bando del premio: “Una tesi per la Sicurezza Nazionale”

Dopo il successo delle precedenti edizioni, al via alla quarta edizione 2019 – 2020 di “Una tesi per la Sicurezza Nazionale”, con l’obiettivo di avvicinare sempre di più il Comparto intelligence alle eccellenze accademiche e di promuovere l’approfondimento e lo sviluppo di studi dedicati alla sicurezza nazionale.

Il 31 dicembre 2020 scadrà il termine per la presentazione delle domande di partecipazione a questo concorso che assegna fino a 10 premi, del valore di € 2.500,00, alle migliori tesi di laurea magistrale discusse tra il 2° dicembre 2019 e il 23 dicembre 2020, con una votazione compresa tra 105 e 110 e lode, nelle seguenti aree tematiche:

– cyber security e innovazione digitale
– sicurezza e interesse nazionale
– elazioni internazionali e studi strategici
– profili giuridici, organizzativi e storici relativi all’intelligence
– sicurezza economico-finanziaria.

L’iniziativa, inserita nel solco delle attività di promozione della cultura della sicurezza, è anche l’occasione per promuovere e incentivare l’approfondimento di tematiche Intelligence di particolare attualità o interesse: un ponte tra i Servizi Segreti e tutti i giovani studenti universitari che, nel loro percorso di studi, intendono approfondire l’Intelligence e, allo stesso tempo, fornire un prezioso contributo nell’interesse del Sistema Paese.

Tutte le informazioni di dettaglio sono contenute nel Bando.
Chi fosse interessato può scriverci per avere maggiori informazioni cliccando sul pulsante sotto


L’Intelligence conta sulla tua intelligenza!