Puccini in tournèe in Cina, a ottobre Turandot a Zhuahi

0

TORRE DEL LAGO – Si preannuncia un autunno di intense attività quello della Fondazione Festival Puccini già impegnata,  a pochi giorni dalla chiusura del Festival,  con la preparazione di una importante tournée in Cina nel prossimo ottobre. Nello  Zhuhai Huafa Theater sarà infatti messo in scena l’apprezzato allestimento di Turandot che la Fondazione ha prodotto per il 60° Festival Puccini, regia,  scene e costumi di Angelo Bertini.

“Qualità, Professionalità e Passione sono scelte che ripagano.” Adalgisa Mazza, Presidente della Fondazione Festival Pucciniano, saluta con queste parole la firma dell’accordo che porterà il Festival in Cina.

“Come Fondazione Festival Pucciniano, con il 60° Festival Puccini, abbiamo iniziato a percorrere questo cammino e già nei primi giorni dopo la conclusione della stagione otteniamo un primo riconoscimento: la produzione di Turandot di quest’anno, assieme all’Orchestra del Festival Puccini, inaugureranno il 30 ottobre 2014 lo Zhuhai Huafa Theater a Zhuahi in Cina. La musica di Giacomo Puccini dimostra ancora una volta la sua forza. Il nostro impegno come suoi ambasciatori nel Mondo deve essere quello di rendergli omaggio con la passione e la qualità artistica e tecnica del nostro lavoro.

Le tre recite in programma saranno il risultato della collaborazione dei tecnici e degli artisti italiani con le maestranze e gli artisti locali; la tournèe prosegue la presidente vede impegnati artisti e tecnici della Fondazione, in Cina infatti non porteremo solo scene e costumi, ma la ricchezza e la tradizione delle professionalità teatrali, delle fabbriche della cultura di cui è ricca la Toscana e che sono una delle risorse strategiche del nostro Paese. Vogliamo proseguire in questa direzione, perché risultati come questo non sono solo occasioni di scambio culturale e promozione dell’immagine del nostro territorio e del nostro Paese all’estero, ma anche fonte di lavoro, di ricchezza e di sviluppo.”

Zhuhai che in cinese significa “perla di mare” è una moderna  città della provincia di  Guangdong. Una  delle città più pulite e belle della Cina che  ha ricevuto numerosi riconoscimenti per l’impegno che il Governo ha messo nel favorire lo sviluppo della città nel rispetto dell’ambiente. Molto conosciuta per la sua bellissima e lunga costa punteggiata da  numerose palme e  spazi aperti. Zhuhai è anche considerata porta di ingresso per Macao,   Hong Kong  e  Taiwan e meta turistica privilegiata.  La tournèe vedrà impegnati l’ Orchestra del Festival Puccini diretta da  Valerio Galli, Elena Pankratova sarà la principessa Turandot, Rubens Pelizzari Calaf  e  Valentina Boi sarà Liu.

Dopo la Cina sarà la volta di Bilbao dove andrà in scena nel prossimo febbraio l’allestimento di Madama Butterfly andato in scena la scorsa estate con grande apprezzamento di pubblico e di critica per la regia di Renzo Giacchieri che ha firmato anche le scene e i costumi.

No comments