Puliamo il Mondo 2017, Pietrasanta si mobilita

PIETRASANTA – Un esercito di piccoli volontari è pronto per essere schierato sotto i pini della Versiliana. Pietrasanta aderisce anche quest’anno all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo”, che coinvolgerà tutte le scuole della città. L’appuntamento è per sabato 23 settembre, alle ore 9.00, con ritrovo sotto il Ponte del Principe. L’obiettivo è quello di liberare da cartacce e rifiuti un’area dello splendido parco e restituirla alla comunità nelle migliori condizioni. Bambini, genitori e insegnanti, ma anche assessori e consiglieri comunali, armati dell’inconfondibile cappellino giallo e degli immancabili guanti, daranno il via alla maxi operazione di bonifica fai da te. Una giornata speciale con tanto di lezione all’aperto per i baby ambientalisti: alle ore 10.30 la dottoressa Francesca Mazzei del Comune di Forte dei Marmi parlerà ai piccoli della storia della pineta, mentre l’agronomo Pietro Bacci del Comune di Pietrasanta illustrerà ai bambini le specie arboree presenti nel bosco. “Un’occasione per conoscere meglio il polmone verde della città – spiega l’assessore all’Ambiente, Simone Tartarini – ed educare le nuove generazioni a preservarlo. Ogni anno rispondiamo con convinzione alla chiamata di Legambiente perché iniziative come questa sono in linea con la politica della nostra amministrazione, che ha investito con ottimi risultati sulla raccolta differenziata, sulle attività di contrasto all’abbandono dei rifiuti, sulla lotta all’inciviltà”.

Al momento del ritrovo saranno distribuiti i kit per le operazioni di pulizia a tutti i volontari che, al termine della mattinata (ore 12.30), potranno riprendersi dalle fatiche con una merenda collettiva, offerta per il terzo anno consecutivo da Conad. Info: 0584.795308 oppure 0584.795309, www.puliamoilmondo.it.

Lascia un commento