Quindicimila euro falsi nascosti nel comodino, arrestata

PRATO-Nel comodino di casa aveva 15mila euro. Tutti falsi. Le banconote (in tagli da 100 e da 20 euro) erano in una borsa custodita nel comodino; li hanno trovato i carabinieri della stazione di Iolo, comando provinciale di Prato, durante un controllo di polizia nell’abitazione della donna 53enne, a Quarrata.

La donna è messa in casa agli arresti domiciliari mentre le banconote saranno inviate a Banca d’Italia per gli accertamenti e la successiva distruzione. La donna è stata arrestata con l’accusa di falsificazione di monete e introduzione di monete false.