Ragazzina di 13 anni in cura al Sert, sniffava cocaina per imitare i genitori

PONTEDERA – Una ragazzina, oggi 13enne, ha iniziato a sniffare cocaina da quando aveva 9 anni. Ora è in cura al Sert, il Servizio di recupero delle tossicodipendenze, di Pontedera, proprio per la dipendenza dalla cocaina.

La 13enne avrebbe iniziato a sniffare imitando i genitori, entrambi assuntori di droga. Tutti e tre, genitori e figlia, sono in cura da alcuni mesi.

La bambina, secondo quanto riportato dal quotidiano, negli ultimi anni avrebbe fatto uso anche di altre sostanze stupefacenti. Per lei il Sert ha intrapreso “un percorso personalizzato e individuale che è stato valutato sotto tutti i punti di vista”, ha spiegato il responsabile del servizio.