Responsabilità dei sindaci, Fantozzi (Fdi): “Una vittoria della politica. I sindaci non vanno abbandonati ma sostenuti, lavorano per la comunità ed il territorio”

0

“Una vittoria della politica e della dignità dei sindaci, della consapevolezza che il ruolo dei primi cittadini vada tutelato di più e meglio”. Così il Consigliere regionale Vittorio Fantozzi, vice capogruppo Fdi e per dieci anni Sindaco di Montecarlo, dopo l’approvazione all’unanimità della mozione di Fratelli d’Italia, di cui Fantozzi è primo firmatario, che impegna la Regione ad attivarsi, presso gli organi competenti, affinché si supporti e si sostenga il ruolo dei sindaci, si garantisca lo svolgimento delle loro funzioni con una attenta definizione del confine delle competenze e una chiara garanzia di tutela giuridica e a farsi promotrice presso il Governo affinché si avvii al più presto un percorso di revisione del Testo Unico degli Enti Locali chiarendo le responsabilità personali, professionali, giuridiche ed economiche della figura del Sindaco.

“La mozione rilancia le recenti prese di posizione dell’Anci nazionale e toscano, secondo le quali non si trovano più candidati alla massima carica comunale perché, nel dedalo di una legislazione farraginosa e complicata, si rischia di incorrere in un’infrazione, ed un avviso di garanzia, per un qualsiasi atto o comportamento, anche se compiuto in buona fede e anche se sembra ispirato alla correttezza. Non essendo previsto alcun tipo di immunità, i primi cittadini sono esposti anche a situazioni giudiziarie più serie, dalle quali spesso si esce completamente puliti solo dopo anni, quando ambizioni politiche ed immagine sono definitivamente compromesse. Eppure il sindaco è il primo e insostituibile interlocutore delle istituzioni con la società un punto di riferimento immediato per i bisogni più elementari delle comunità, drammaticamente ed esponenzialmente cresciuti durante la pandemia” fa notare Fantozzi.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: