Resta gravemente ustionata dopo essersi avvicinata troppo alla stufa

LIVORNO – Terribile incidente nella giornata di ieri, domenica 17 novembre, per un’anziana di 83 anni che è rimasta ustionata su quasi tutto il corso.

La donna si trovava nella sua abitazione, in via di Salviano a Livorno, quando si è avvicinata troppo alla stufa e i suoi vestiti hanno preso fuoco. Il marito è subito andato in suo soccorso provando a toglierle i vestiti e procurandosi anche lui ustioni non importanti sulle mani.

Repentini i soccorsi del 118 che hanno inviato sul posto due ambulanza che hanno trasferito la donna in pronto soccorso e successivamente al centro grandi ustionati di Cisanello.