Riconteggio voti, nelle schede nulle tanti “Romeo Sindaco”

0

VIAREGGIO – “Romeo Sindaco”. “Commissario a vita”. C’era da immaginarselo. Tra le schede nulle, durante le operazioni di verifica in Prefettura a Lucca, disposte dal Tar Toscana,  diversi i voti dati all’ex commissario straordinario Valerio Massimo Romeo, vice Prefetto a Pisa, che ha guidato il Comune di Viareggio dalla caduta dell’ex Sindaco Leonardo Betti alle elezioni di primavera scorsa. Un “personaggio” amato dai viareggini, Romeo. Che in molti, anche sul web, rimpiangono. Un “prefetto di ferro”, uomo di legge ma col cuore d’oro – la sua prima uscita pubblica, come si ricorderà, fu un gesto d’amore verso le vittime della strage di Viaerggio – che ha lasciato un buon ricordo e che in tanti avrebbero voluto come primo cittadino, tanto da annullare la propria scheda elettorale e dargli un “tributo”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: