Ritrovata a Viareggio la ragazzina scomparsa lo scorso 8 aprile

MASSA – Ritrovata a Viareggio la ragazzina di 16 anni scomparsa l’8 aprile scorso dopo che si era allontanata da una comunità in Lunigiana. Lo riferiscono i carabinieri del comando di Massa Carrara aggiungendo che la ragazzina è in buone condizioni di salute. Il ritrovamento è stato possibile grazie all’attività ed alle ricerche svolte dai carabinieri di Pontremoli e della stazione di Aulla, in collaborazione con i colleghi della Compagnia di Viareggio. La 16enne è stata ritrovata nei pressi del molo Guidotti proprio dai carabinieri di Viareggio.

La ragazzina verrà riaffidata alla comunità. Proseguono gli accertamenti per ricostruire lo svolgimento dei fatti, tra cui i motivi che hanno spinto l’adolescente ad allontanarsi dalla comunità.