Ritrovata nel canalone: per la piccola procedure per morte cerebrale

0

FIRENZE – Ricoverata al Meyer, in condizioni gravissime, dopo essere stata ritrovata in ipotermia in un canalone nei boschi sopra Reggello con la nonna, per la piccola Sofia i sanitari dell’ospedale pediatrico Mayer di Firenze hanno avviato l’accertamento di morte cerebrale. La piccola, 13 mesi, era scomparsa durante una passeggiata nel pomeriggio di sabato, e ieri i medici l’avevano sottoposta ad un delicato intervento chirurgico.

No comments