Riuscita anche la “Notte Pietrasantese”, una breve pioggia non ha rovinato il divertimento

0

PIETRASANTA  -Migliaia di persone, si stima circa 5 mila, si sono riversate per le vie del Centro Storico di Pietrasanta.

Musica, spettacoli, danza, giochi per bambini hanno allietato questa lunga notte ‘pietrasantina’: dalla Scuola di musica “Il Musicante” ai Sol Natural; dai Balli caraibici a

Carlito Brigante Ensemble. E poi ancora Musica latino americana, l’OrtoBimbi di Francesca Pachetti, La Principagliacciadi e con Simona Pieraccini, BandaItalia musica italiana anni ‘60-’70, Dj Set by Marco Galeotti, Centro Sportivo Taddei, La Soffitta dei Colori, Cemea Gruppo Ligure Apuano, La Bottega della Rocca, Tango argentino con Dante e Angela, Sara Studio Danza, La Noce a tre canti, Re Artù, Lo Studietto, Pedrasamba, Letture di storie al kamishibai, Jazz Duo Old and New Standard. Anche  i museo hanno fatto gli straordinari; insomma c’è stato divertito per tutti e, come spiega l’assessore alle Tradizioni Popolari Pietro Lazzerini “Una serata che ha colto il motivo per il quale era stata ideata. I pietrasantini insieme alla loro Pietrasanta e con le attrazioni che hanno sicuramente rappresentato un elemento di freschezza e gioia”. Plaude all’evento anche il vice Sindaco e assessore al Turismo, Luca Mori: “Un bis d’eccellenza. Insieme a Notte Marina abbiamo riempito le piazze e fatto divertire migliaia di cittadini e di turisti. Grazie al lavoro instancabile dei nostri uffici, delle associazioni e dei professionisti che si sono esibiti, abbiamo dato vita a due esperienze da mettere in calendario assolutamente per i prossimi anni”.

No comments