Rogo a Torre del Lago, gli accertamenti di Arpat: a fuoco rifiuti speciali abbandonati, forse anche amianto

0

TORRE DEL LAGO – Nella giornata di mercoledì 17 maggio si è verificato un incendio di vegetazione nei terreni incolti posti tra via Cimarosa e l’Autostrada A12 a Torre del Lago, nel comune di Viareggio. Incendio che è stato spento dai Vigili del fuoco prontamente intervenuti, anche con l’ausilio di un elicottero.

La superficie di canneto e terreno incolto bruciata aveva una estensione di circa un ettaro. Nell’area era presente anche un edificio abbandonato ove si trovava un deposito incontrollato di rifiuti speciali abbandonati.

Operatori del settore Versilia-Massaciuccoli di ARPAT sono intervenuti sul luogo in più sopralluoghi.

Nella zona interessata dall’incendio hanno rilevato la presenza di rifiuti ingombranti parzialmente o totalmente combusti, indumenti, resti di materiale elettrico e numerose lastre di materiale riconducibile a cemento-amianto, la cui presenza è in attesa di conferma a seguito di analisi. L’area interessata dall’incendio comprende sia proprietà private che comunali.

ARPAT ha quindi comunicato al comune gli esiti degli accertamenti effettuati invitando l’amministrazione a prendere provvedimenti al fine del ripristino dello stato dei luoghi con rimozione e caratterizzazione del materiale rinvenuto, e messa in sicurezza.

Nell’area privata sono stati prelevati due campioni per la determinazione dell’amianto che saranno analizzati dal laboratorio dell’ARPA Emilia Romagna per una temporanea inagibilità del laboratorio di ARPAT.

No comments