Rom, ancora accampamenti abusivi: Torre del Lago di nuovo sul piede di guerra

TORRE DEL LAGO – Torre del Lago di nuovo sul piede di guerra. Ancora accampamenti abusivi nella frazione pucciniana. I Rom si sono stazionati a fianco del viale Puccini, a due passi dal Gran Teatro dedicato al Maestro, sotto il viadotto dell’autostrada, e nei pressi della Bufalina. Materassi in terra, a mò di giacigli, un fornello per cucinare, pentole, e tanta sporcizia accumulata nella zona. Sgomberato mesi addietro il campo autorizzato, il “problema” si è solo spostato e i residenti chiedono urgentemente un intervento da parte dell’Amminstrazione Comunale e della Polizia Municipale.

Lascia un commento