RSU Ercos Ponsi: NO alla dismissione e ai licenziamenti

0

MASSAROSA – E’ arrivata stamani la comunicazione della procedura dei 17 licenziamenti annunciati della Ercos Ponsi di Massarosa e subito è scattata la mobilitazione dei lavoratori. Abbiamo informato immediatamente l’amministrazione comunale e il sindaco ha dato subito disponibilità ad incontrare martedì prossimo le rappresentanze dei lavoratori. Invieremo nelle prossime ore anche una richiesta di incontro all’unità di crisi della Regione Toscana per bloccare l’iter dei licenziamenti, consapevoli che sarà molto difficile ma un passaggio indispensabile a garantire produzione e occupazione. Nel frattempo sono numerose le dimostrazioni di solidarietà da parte di cittadini, ex lavoratori e forze politiche, dimostrazioni che sono bene accette e che danno fiducia alla battaglia per la difesa dei posti di lavoro. Prosegue quindi l’iniziativa a difesa del lavoro e dell’occupazione.

 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: