Ruba ambulanza e fugge durante il soccorso a una cardiopatica a Prato

PRATO – Ha rubato un’autoambulanza mentre i volontari erano impegnati in un servizio di soccorso a una donna cardiopatica in piazza Mercatale a Prato. Protagonista un pratese, 46 anni, già noto alle forze dell’ordine, che è stato inseguito, braccato, e alla fine fermato e arrestato dalla polizia. Tutto è successo intorno alle 19 nel centro della città.

L’allarme è arrivato dal 118. L’ambulanza era stata lasciata in funzione per mantenere i macchinari di supporto vitale efficienti e pronti all’uso per il soccorso in atto, spiegano dalla questura, quando l’uomo è salito al posto di guida e si è dato alla fuga. Grazie alla geolocalizzazione del gps sul mezzo è stata subito rintracciata dalle volanti in viale Galileo Galilei. Il 46enne nonostante tutto ha proseguito la fuga con non pochi rischi per le persone e i mezzi nella zona. Alla fine, affiancato da due equipaggi, è stato costretto a fermare il mezzo: è sceso cercando di fuggire a piedi ma dopo alcune decine di metri un agente lo ha bloccato.