Ruba da Media World a Lucca, arrestato richiedente asilo politico domiciliato a Viareggio

0

LUCCA -I Carabinieri della Stazione di Borgo Giannotti hanno tratto in arresto per furto un cittadino straniero richiedente asilo, 25enne , domiciliato a Viareggio, originario del Mali.

L’extracomunitario aveva poco prima asportato alcuni articoli di elettronica dal punto vendita MediaWorld di Lucca. Nel corso della sua perquisizione sono stati recuperati ulteriori articoli che si è poi accertato essere stati asportati nei giorni precedenti dal medesimo esercizio, per un importo complessivo di € 1500. La refurtiva (tablet e smartphone) interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto.
Questa mattina al termine della convalida dell’arresto si è celebrata l’udienza con rito direttissimo nel corso della quale lo straniero ha patteggiato la pena di mesi 4 di reclusione.

No comments

Trasferta romana per Lombardi

PIETRASANTA – Nella trasferta romana del sindaco Domenico Lombardi, è fissato anche un importante appuntamento con il ministro Dario Franceschini. Sul tavolo della discussione la ...