Ruba in un negozio, arrestato un impiegato comunale

0

VIAREGGIO  – Nella tarda serata di sabato, in Viareggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un impiegato comunale ,con precedenti, poiché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.
Nella circostanza i militari, durante un servizio di controllo del territorio, venivano allertati da una chiamata giunta al numero di emergenza 112 che segnalava un possibile furto in atto all’interno di un negozio sito in via San Martino.
Giunti sul posto i Carabinieri prendevano contatto con i responsabili del punto vendita che avevano notato alcuni atteggiamenti sospetti da parte di un uomo che era più volte entrato ed uscito dal negozio, avendo però pagato alla cassa solo un articolo di abbigliamento. I militari decidevano allora di pedinare l’uomo scoprendo che lo stesso aveva accumulato fuori dal negozio merce di varia tipologia, tra cui profumi e capi di abbigliamento, per un valore complessivo di circa 300 euro.
Il predetto veniva quindi bloccato e condotto in caserma mentre tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita al punto vendita.
Terminate le formalità di rito, l’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza ove ha atteso la celebrazione dell’udienza di convalida che ha avuto luogo nella giornata di ieri. A seguito dell’udienza l’arresto è stato convalidato e allo stesso sono stati concessi i termini a difesa.

No comments