Rubano ai clienti in due supermercati, arrestati dalla Polizia

1

VERSILIA – La squadra volante e la squadra anticrimine del Commissariato di Viareggio, hanno tratto in arresto per il reato di furto aggravato in concorso 4 borseggiatori tutti di nazionalità Bulgara: Zdravkova Stefan, di 45 anni, Zdravkova Sabina, di 41 anni, Zdravkova Metodi, di 46 anni e Borisova Keva, di 41 anni.

I quattro nella mattinata di ieri, hanno derubato del portafogli un uomo che faceva la spesa presso un supermercato al Lido di Camaiore.

La vittima si è accorta del furto solo dopo che i malviventi si erano già allontanati ed ha subito chiamato il 113 segnalando l’accaduto.

L’equipaggio di una volante del Commissariato di Viareggio, immediatamente giunto sul posto, tramite le prime testimonianze delle persone presenti, ha appreso le descrizioni dei soggetti e dell’auto usata per scappare, una monovolume di colore scuro.

Pochi minuti dopo aver diramato le ricerche, personale della Squadra Anticrimine del Commissariato, ha intercettato l’auto nel parcheggio di un supermercato di Viareggio con a bordo i 4 bulgari. Accompagnati in Commissariato e sottoposti a controllo sono stati trovati in possesso di varie banconote per un totale di 1050 euro, di una pinzetta in acciaio da chirurgo lunga 20 cm utilizzata probabilmente per sfilare dalle borse i portafogli, 3 taglierini e del portafoglio di una delle vittime.

I quattro, due dei quali sono stati riconosciuti dalle vittime, sono stati, quindi, tratti in arresto e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

1 comment

Post a new comment