Rubano una bici in pineta di ponente, tre in manette

1

VIAREGGIO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viareggio e della C.I.O. (Compagnia Intervento Operativo) del 6°  Battaglione Toscana di Firenze  hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di tre italiani, un 34enne residente a La Spezia, una 52enne residente a Massa e un 35enne esidente a Bolano, in provincia di La Spezia, poiché ritenuti responsabili, in concorso tra loro, del reato di  furto aggravato.

In particolare i militari operanti sono intervenuti nella Pineta di Ponente dove i tre, poco prima, avevano asportato una bicicletta elettrica marca “Selfaip” del valore di euro 1.300,00, regolarmente lasciata chiusa a chiave sul viale Capponi, di proprietà di  un uomo di  62 anni, residente a Viareggio.
Nel contesto delle operazioni, è emerso inoltre che uno dei tre nello specifico quello residente a Bolano risultava essere colpito anche da Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Viareggio.
La refurtiva recuperata è stata restituita al legittimo proprietario.
Gli arrestati, al termine delle incombenze del caso, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata odierna.

1 comment

Post a new comment