Rubano un Rolex a Forte e fuggono: inseguiti e presi a Viareggio tra gli applausi dei cittadini

2

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Un inseguimento in stile film americano quello avvenuto per le vie di Viareggio, con due ladri in fuga finiti in manette. Tutto ha inizio nella tarda mattinata a Forte dei Marmi, quando una turista viene scippata del Rolex sul pontile da un uomo, dileguatosi a bordo di una moto dove era ad attenderlo un complice. L’allarme, dato dalla vittima al 113, con la descrizione del mezzo e targa, ha dato il via alle ricerche. I due, intercettati poco dopo sulla via Aurelia a Viareggio da una Volante del Commissariato diretto dal dottor Raffaele Gargiulo, hanno tentato di seminare la Polizia, accellerando e prendendo la direzione del Ponte di Pisa dove un’auto civetta è riuscita a bloccare la moto. Un malvivente è stato placcato, l’altro, che ha tentato di fuggire salendo su un tetto è stato fermato poco dopo tra gli applausi della gente che ha assistito alla scena. Entrambi italiani, originari della Campania, sono stati ammanettati e portati negli uffici. L’orologio rubato è stato recuperato.

2 comments

Post a new comment