Indovina chi si intervista oggi? Proprio loro! Gli autori di Rubrisex

0

Lui a dire il vero non ha bisogno di troppe presentazioni: già noto come personaggio pubblico, ex primo cittadino di Viareggio, la stampa locale si è spesso occupata lui, restano tuttavia da svelare aspetti privati…..

Di Lei si sa poco e niente: di nascita pratese, da qualche anno di adozione versiliese, si descrive come solitaria, vulcanica, tenacissima, ossessiva ‘sotto-soglia’…Amante del carnevale, dice di non aver mai mancato un corso, naturalmente ballando sopra un carro!

Cosa dice LUI di LEI?

LA NOSTRA E’ STATA UNA CONOSCENZA CASUALE IN AMBITO PROFESSIONALE, LADDOVE L’ANDROLOGIA è DI CONFINE CON LA PSICO-SESSUOLOGIA. MA E’ STATO IMMEDIATO UN COMUNE SENTIRE, UNA COMPLEMENTARIETA’ PROFESSIONALE CHE SI E’ CONCRETIZZATA CON LA VOGLIA DI FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SCIENTIFICA PER IL GRANDE PUBBLICO SU UNA MATERIA, “IL SESSO”, DOVE INNUMEREVOLI SONO LE LEGGENDE E  LE AMBIGUITA’. LA DOTTORESSA  E’ UN PICCOLO (E NON MI RIFERISCO ALL’ALTEZZA.!) POZZO DI SCIENZA PSICOLOGICA ED HA UNA INNATA CAPACITA’ DI COMUNICARE (E NON MI RIFERISCO SOLO ALLA SUA FLUENTE EMISSIONI DI SUONI VOCALI, PERALTRO IN GENERE AGGRAZIATI E BEN ARMONICI…).

E LEI di LUI?                      

HO CONOSCIUTO IL DOTT. LUNARDINI QUALCHE ANNO FA’ IN OCCASIONE DELLA PRESENTAZIONE DI UN LIBRO DI CUI MI SONO OCCUPATA.  LI’ PER LI’ CI SIAMO SCAMBIATI QUALCHE PAROLA DI CIRCOSTANZA E NIENTE PIU’.  POI ABBIAMO AVUTO MODO DI RIVEDERCI E SEMPRE PIU’ APPROFONDIRE I PUNTI DI CONTATTO FRA LE NOSTRE PROFESSIONI E….. CONOSCENDOLO  MEGLIO SONO RIMASTA COLPITA NON SOLO DALLE SUE INDUBBIE QUALITA’ PROFESSIONALI….  ADORO IL SUO SENSO DELL’HUMOR E QUELLA IRONIA SPESSO DISSACRANTE!!!! CONFESSO CHE TALVOLTA NON SO QUANDO MI STA FACENDO UNA BATTUTA O DICE SUL SERIO, COMPLICE LA MIA SCARSA DIMESTICHEZZA COL VIAREGGINO (SIA UOMO CHE DIALETTO), COSA CHE TALVOLTA RENDE GROTTESCHI I NOSTRI DIALOGHI!

Eccoli qua che si intervistano a vicenda:

Mascari: puoi rivelarci di un tuo vizio segreto che sei riuscito a trasformare in …pubblica virtù?

LUNARDINI: CERTAMENTE LA MIA INNATA E INSAZIABILE CURIOSITÀ CHE DA UNA PARTE HO TRASFORMATO NELLA VOGLIA DI STUDIARE PER APPRENDERE SEMPRE COSE NUOVE E DALL’ALTRA MI SPINGE A CONOSCERE E “DIAGNOSTICARE” NEGLI ALTRI E PER GLI ALTRI

Mascari: Ci confessi se…….ti è mai capitato di……avere una defaillance??

LUNARDINI: OVVIAMENTE E’ SEGRETO PROFESSIONALE… ! NON PARLO MAI DEI… “MIEI” PAZIENTI…!  AL DI LA DELLE BATTUTE SONO UN UOMO 53enne E PERTANTO RIENTRO NELLA CATEGORIA AD ALTO RISCHIO. DALLA MIA HO, OVVIAMENTE, LA CONOSCENZA DIRETTA DI TUTTI I “RIMEDI E TRUCCHI” MA CERTO I SUPER-EROI ESISTONO SOLO NEI FUMETTI…

Mascari: Hai mai provato in prima persona la pillola dell’amore?

LUNARDINI: CERTO CHE SI. INNANZITUTTO E SOPRATTUTTO PER CURIOSITA’ PROFESSIONALE E POI… VEDI SOPRA…

Mascari: Ma ….tu ce l’hai un  uro-andrologo o ti visiti da solo?

LUNARDINI: L’IMMAGINE DI UN UROLOGO CHE SI VISITA DA SOLO… VISTA LA MODALITA’ DELLA VISITA E’ ABBASTANZA… PITTORESCA. DICIAMO CHE, OVVIAMENTE, MI ANALIZZO SINTOMI ED ESAMI DA SOLO, MA POI PUO’ ARRIVA IL MOMENTO,  COME TUTTI, MEDICI COMPRESI, DI TOGLIERSI IL CAMICE E TRASFORMARSI IN PAZIENTE…

Lunardini: ti è mai capitata una situazione professionale imbarazzante……. tipo ……un paziente che ha tentato un approccio o di sedurti proprio? 

MASCARI: SUI PAZIENTE VIGE IL TOP SECRET CON TANTO DI…. CERA LACCA!!! …MA….RICORDO ANCORA DI ESSERE STATA CORTEGGIATA DA MOLTE DONNE, E NESSUN UOMO, QUANDO PER DISTRIBUIRE DEI QUESTIONARI HO FREQUENTATO DEI LOCALI NOTTURNI FIORENTINI, NOTORIAMENTE GAY-LESBIAN!

Lunardini: una cosa di cui vai particolarmente fiera ed una di cui  ti rammarichi……..

MASCARI: MI CONSIDERO UNO SPIRITO LIBERO E…PER QUESTO E’ PIUTTOSTO DIFFICILE METTERMI SOTTO SCACCO! …PENSO DI ANDARNE PIUTTOSTO FIERA! SUL RAMMARICO NON SAPREI…VEDIAMO…..AH CI SONO! UN BEL PO’ DI TEMPO FA’ HO SCRITTO UN RACCONTO ROSA EROTICO….. MA NON  DI QUESTO MI RAMMARICO…PIUTTOSTO DI  NON AVRLO ANCORA SPEDITO AD UN EDITORE!

Lunardini: quanto l’esser donna ha influenzato e influenza il tuo approccio professionale ai pazienti e (la domanda è purtroppo sempre di attualità) ha reso le cose più difficili nella tua pur brillante carriera?

MASCARI: MI PIACE MOLTO ESSERE FEMMINA……. NONOSTANTE SIAMO CREATURE MOLTO COMPLICATE E DANNATAMENTE INDAFFARATE… FORSE HO DOVUTO ‘SUDARE’  PIU’ DEI COLLEGHI MASCHI PER ARRIVARE ALLE STESSE METE ….  CONCILIAZIONE E… QUANT’ALTRO!   TUTTAVIA HO SEMPRE PENSATO CHE LA VERA SFIDA SIA DI……. NON DARSI MAI PER VINTI!!!!!

Se è vero, come è vero che è dallo scambio di idee, dalla conoscenza reciproca, dal confronto tra diversi che nasce la vera conoscenza, quale citazione migliore a concludere il “contatto” tra due diversi professionisti se non:  

“…So che mi state ascoltando, avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e farò vedere a tutta questa gente, quello che non volete che vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in cui tutto è possibile.”

Dal film “Matrix” di A. Wachowski

No comments

*