San Faustino, la festa dei single e della fortuna: curiosità e idee

Il 15 Febbraio si ricorda San Faustino, il protettore dei single: ma perché tale ricorrenza?

La rilevanza del ruolo di “santo dei single” nasce dall’etimologia del suo nome. “Faustino” deriva dal latino favere che significa “favorire”. E se “Valentino” è il Santo protettore degli innamorati, il santo del giorno di oggi, propizia incontri a chi ancora non ha ancora trovato l’anima gemella tanto attesa.

La leggenda, tramandata tra le credenze popolari, cerca di giustificare la non casualità della posizione sul calendario di San Faustino. In latino detiene un altro significato: “fortunato”. Per tale ragione tra l’usanza comune, si suol dire che il 15 febbraio sia il giorno fortunato per tutti quelli che sono in balia di una continua ricerca d’amore. Non solo, la tradizione medievale individua in San Faustino come un personaggio particolarmente propenso ad aiutare le giovani ragazze a incontrare il loro futuro fidanzato.

In conclusione, spesso si tende a non dar valore alla propria solitudine, come se la vita fosse una costante ricerca di completezza. La fortuna di San Faustino, risiede nella condivisione quanto nello stesso desiderio che arde dentro di noi di volerci donare. Ma non deve essere vincolante alla nostra felicità.

Dobbiamo amare dannatamente ogni singola forma di amore, così da concederci il lusso di venerare l’idea stessa di amore, in attesa della sua compiutezza. La s-fortuna è non riuscire a comprendere il valore di quanto bello possa essere, sentirsi ancora in viaggio verso l’amore. 

 

Ecco qualche chicca per ironizzare e far sorridere gli amici single sulla loro libertà e attesa fortuna :

    • “I vantaggi dell’essere single? Fai quello che vuoi: hai fami e mangi, hai sete e bevi, hai sonno e dormi, hai voglia di fare l’amore e… fai una doccia! Buona festa dei single”
    • “Ci sono persone che si sposano per un colpo di fulmine e altre che rimangono single per un colpo di genio” (Peanuts)
    • “Cos’è per te la festa degli innamorati? Un biglietto della lotteria: ‘Ritenta e sarai più fortunato!’. Buon San Faustino!”
    • “Tu sei single per scelta… della natura. Auguri amico mio!”
    • “La differenza tra essere single e essere sposati? Non ce ne sono. In entrambi i casi nessuno ti ascolta”
    • “Non siamo poi così soli nell’essere soli… auguri di buon San Faustino anche a te!”

 

San Faustino