San Silvestro tra feste in piazza, “guerra” di botti e sangue: un accoltellamento e un auto pirata in fuga

0

VERSILIA – San Silvestro in piazza a Lido di Camaiore, Pietrasanta e Forte dei Marmi. Molti quelli che nononstante il freddo hanno scelto le feste in strada, sul lungomare del Lido, in piazza Duomo nella Piccola Atene e sotto al Fortino, per brindare al nuovo anno. Migliaia di presenze nelle tre cittadine della Versilia. A Pietrasanta solo un intervento per abuso di alcol. E in tutta la Versilia solo un ferito per i petardi. A Viareggio nessuna festa in piazza Mazzini, causa dissesto del Comune, ma “guerra” di botti, petardi e fuochi d’artificio, sia in centro che nella frazione pucciniana, con persone che hanno chiamato sia Polizia e Carabinieri. Ignorata del tutto l’ordinanza del Sindaco Giorgio Del Ghingaro che ne vietava l’uso, prevedendo sanzioni pecuniarie per i contravventori che, in mancanza di controlli, hanno incivilmente “sparato” di tutto, mettendo a repentaglio sia la sicurezza delle persone che la salute di cani e animali da affezione. Molte le segnalazioni arrivate notte tempo alla nostra redazione di proprietari di 4 zampe che stavano tremando dalla paura. In Darsena a Viareggio un giovane è rimasto coinvolto in un incidente mentre era in sella al suo mezzo a due ruote, con un’auto pirata in fuga. A Camaiore 118 e Carabinieri sono intervenuti per una rissa, con un extracomunitario ospite del centro profughi della Misericordia rimasto ferito da una coltellata al torace e il suo aggressore fuggito.

 

( foto di Paolo Mazzei, Matteo Baudone e Daniela Biagi )

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: