San Vincenzo, si schiudono le prime uova di tartaruga marina sulla spiaggia di Rimigliano

SAN VINCENZO – Sulla spiaggia di Rimigliano, nel comune di San Vincenzo (Li), nelle prime ore del mattino, hanno cominciato a schiudersi delle uova di tartaruga marina. “La zona intorno al nido – ha commentato l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni – era stata recintata e messa sotto tutela e sorveglianza grazie anche all’opera di tanti volontari che la Regione, con i suoi tecnici, ha provveduto a formare con incontri che si sono tenuti nel corso dell’estate”. “La schiusa – ha aggiunto l’assessore – per ora ha interessato circa una quarantina di uova e andrà avanti ancora, almeno nei prossimi 2-3 giorni”. Ci sono altri tre siti in Toscana, Marina di Cecina, Marina di Grosseto e Castiglione della Pescaia, scelti dalle tartarughe per nidificare.