Sant’Ermete centra l’obiettivo: in migliaia sul mare per i fuochi d’artificio, tutto esaurito per la fiera

0

FORTE DEI MARMI – Sant’ Ermete anche quest’anno ha fatto centro e attirato tantissime presenze a Forte dei Marmi. Migliaia di persone lunedì sera 28 agosto hanno assistito lungo il litorale  allo spettacolo pirotecnico sul pontile. Un rito, che si ripete puntuale a fine estate e a cui moltissimi in Versilia non rinunciano. E’ il saluto alla stagione turistica, per la quale ora si apre  la fase più intima  del settembre. La grande festa del Santo patrono è iniziata sabato 26 e si è protratta fino a lunedì 28, quando, protagonisti sono stati  la fiera e i fuochi d’artificio serali. Nel corso della  giornata il paese,  adeguatamente  protetto, a seguito delle misure di sicurezza concordate dall’amministrazione comunale con la Prefettura,  ha accolto 382 bancarelle, dislocate in giro per il centro ,  dove si poteva trovare di tutto, dai gadget più richiesti e conosciuti ai tradizionali prodotti da fiera, come la porchetta e i brigidini. Un via vai continuo di persone, che hanno comunque ottemperato  a tutte le disposizioni in tema di viabilità e sicurezza,  messe a punto dal comando di polizia municipale cittadino. “E’ andato tutto bene – ha specificato una nota del comandante Giuseppe Antonelli –  sono stati   rispettati i divieti istituiti e pur con il viale a mare chiuso per i fuochi, il traffico è stato tenuto sotto controllo. Siamo soddisfatti”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: