“Sant’Ermete chi?”, la battuta ironica sulla pagina Fb del Comune scatena la polemica

0

VIAREGGIO -“Sant’Ermete chi?”, la battuta, ironica, è comparsa sulla pagina ufficiale Facebook del Comune di Viareggio , con tanto di foto dei fuochi d’artificio andati in scena ieri sera alla fine del secondo corso del Carnevale. Una frase, goliardica, che ha però scatenato un putiferio di commenti, tra pro – “Fatevela una risata ogni tanto… Delafia!!!” –  e contro, soprattutto su come venga gestita la comunicazione sulla pagina istituzionale dell’amministrazione sui social: “Ma sta pagina del comune da chi e’ gestita ?!?! Faccine da smartphone gestito da un 13 enne con commentino altrettanto adolescenziale… ma davvero c’ e’ gente stipendiata che scrive ste boiate ?!”, “E questa sarebbe la pagina ufficiale del Comune ??? Pensate a risanare un paese allo sfascio, dove la delinquenza ormai dilaga quotidianamente prima di confrontarvi con altre realtà”. Tra i commenti fortamarmini vince in assoluto quello scritto da un cittadino in stile bagnino Mario e Bige: ” Marianna gane, ghe giai da ridi’ di Sant Ermede?”…

“Che cosa ridicola e sena senso   veder usata la pagina facebook ufficiale del Comune di Viareggio per sbeffeggiare il Comune di Forte dei Marmi. Gesto per nulla ironico, ma solo molto maleducato – commentea il coordinatore di Forza Italia Alessandro Santini: ” A nome di tutti i Viareggini educati, chiedo scusa alla Città di Forte dei Marmi per questo atteggiamento infantile”.


 

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: