Sbanda, finisce fuori strada e si cappotta: 33enne di Lido di Camaiore in ospedale, è la sorella di Marco Daddio

PISA – Incidente in autostrada, in A11 all’altezza di Vecchiano. Una 33enne di Lido di Camaiore, alla guida di una Fiat 500, è finita fuori strada, dopo aver sbandato, cappottandosi più volte. La carambola è avvenuta vicino al casello di Pisa nord.

Ad estrarla dalle lamiere sono stati i vigili del fuoco di Pisa. Ferita, l’automobilista, sorella dell’ex candidato sindaco di Camaiore e noto imprenditore, Marco Daddio, è stata portata in codice rosso all’ospedale di Cisanello da un mezzo del 118.

Le condizioni della giovane sono gravi.

La vettura è stata poi recuperata con l’autogru. Sul posto anche la Polizia Stradale per ricostruire la dinamica del sinistro, e i mezzi della società autostradale.

 

Lascia un commento