Sciopero mondiale del clima: oltre 10mila persone a Firenze

FIRENZE- Da quel 15 marzo, l’onda verde dei giovani del movimento ispirato dalla sedicenne attivista svedese Greta Thunberg, non si è mai arrestata. Torna anche a Firenze il secondo sciopero mondiale per il clima, con relativo corteo, promosso da Fridays For Future Firenze. Da due mesi da quella prima grande mobilitazione di massa, che ha visto sfilare in tutt’Italia più di un milione di giovani, anche in Toscana gli studenti sono pronti a manifestare di nuovo. In contemporanea con i colleghi di tutto il mondo.

 

Il corteo dei manifestanti è in questo momento attivo nelle piazze per lo sciopero mondiale del clima ha bloccato il traffico sconfinando sui viali. Migliaia di persone stanno manifestando questa mattina anche a Firenze per il secondo sciopero mondiale per il clima, promosso da “Fridays For Future Firenze”.Oggi 24 maggio è il nuovo sciopero mondiale del clima: manifestazione anche a Firenze
L’appuntamento è per il 24 maggio con partenza della manifestazione alle 9 da piazza Santa Maria Novella e termine alle Cascine.

Il primo sciopero del 15 marzo ha visto scendere in piazza 2 milioni di persone in tutto il mondo, di cui 350.000 solo in Italia.

A Firenze oltre 10mila persone parteciparono alla manifestazione per difendere il pianeta.

 

Il corteo si è riunito alle 9 in piazza Santa Maria Novella ed era previsto che raggiungesse le Cascine attraverso via Il Prato e utilizzando il controviale. Invece di imboccare via Rucellai, però, il corteo ha preso via della Scala e ha occupato i viali di circonvallazione al grido di “Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città”. e il traffico è andato in tilt.

La battaglia contro i cambiamenti climatici continua anche a Pisa, dove studenti delle scuole medie e universitari si sono ritrovati alle 9 in piazza Vittorio Emanuele con slogan, cartelloni e striscioni. Mobilitazione anche a Siena, dove la marcia è partita alle 9.30 da piazza del Campo. E a Grosseto, Empoli e Carrara.