Scomparsa una ragazza di 19 anni in Lunigiana: l’appello del fratello

CASOLA IN LUNIGIANA – Allarme in Lunigiana: è scomparsa da casa nella serata martedì. Da allora i suoi parenti non hanno saputo più nulla. Si tratta di Camilla Scaletti una 19enne di Codiponte, frazione del comune di Casola in Lunigiana (Massa-Carrara). Il fratello, Matteo, ieri sera, mercoledì, ha pubblicato su Facebook un post con la foto di Camilla e quella dell’auto con cui la ragazza si sarebbe allontanata, una Golf Gtd nera targata EY280LT.

«Questa ragazza è mia sorella – ha scritto – se qualcuno la vedesse mi contatti subito. È sparita nel nulla questa notte». Il post è stato ripreso e condiviso da migliaia di persone in poche ore e, dalle ultime notizie, sembrerebbe che la giovane, da quanto ha riportato il fratello, sia passata da Roma: «Abbiamo già localizzato il telefono dove è uscita dall’autostrada» ha scritto in un commento su fb.

La questione è stata ripresa anche dal Comune di Casola, che ha rilanciato l’appello del fratello con un post sui social. «Se qualcuno avesse notizie di questa ragazza, si chiama Camilla Scaletti, contatti suo fratello Matteo Scaletti. È sparita ieri sera da Codiponte-Casola in Lunigiana».