Scrittura creativa, aperte le iscrizioni alla scuola di narrazione Mario Tobino

0

LUCCA – Scrittura creativa: pratiche e metodi nell’incontro con autori di successo. Sono nomi di livello nazionale e internazionale quelli che la Fondazione Mario Tobino schiera nella sua neonata “Scuola di Narrazione Mario Tobino” per indagare ed apprendere la scrittura come strumento di narrazione del sé e del mondo: nomi come Laura Bosio, Leonardo Gori, Giulio Leoni e Marco Vichi, che con il coordinamento di Divier Nelli terranno una serie di incontri per favorire le capacità narrative delle persone, potenziarle e promuoverle, imparando a raccontare storie.

Sono aperte le iscrizioni alla scuola, i cui partecipanti potranno confrontarsi con la propria e l’altrui scrittura, imparando a raccontare, cimentandosi in testi letterari di vario genere. 12 i posti disponibili, per altrettanti allievi selezionati in base a un testo di narrativa che dovranno presentare con la domanda di iscrizione e ad un successivo colloquio.

Il laboratorio è strutturato in moduli. Il primo, dedicato al racconto, si svolge nei primi mesi del 2017 ed è costituito da 10 incontri di 4 ore ciascuno (orario 14.30-18.30) che si terranno il secondo e l’ultimo sabato di ogni mese a partire dal 14 gennaio per un totale di 40 ore. Laura Bosio, Leonardo Gori, Giulio Leoni, Divier Nelli e Marco Vichi, affronteranno e approfondiranno temi specifici della narrazione. Nel 2018 si ripartirà col primo modulo e verrà attivato il secondo dedicato al romanzo.

Le lezioni si svolgeranno all’ex ospedale psichiatrico di Maggiano, nella sede della Fondazione Mario Tobino (via di Fregionaia 692, Lucca).

Informazioni su www.fondazionemariotobino.it e sulla pagina Facebook @scuolamariotobino. Per iscrizioni, consultare il bando e compilare e inviare la relativa domanda a info@fondazionemariotobino.it entro e non oltre la mezzanotte del 5 dicembre.

No comments