Scuolabus fuori strada, terrore per i bimbi a bordo

TERRICCIOLA – Nessun ferito, ma soltanto paura per i bambini della scuola media ed elementare che si trovavano a bordo Scuolabus fuori strada a Terricciola. È successo stamattina prima dell’inizio delle lezioni. L’incidente è avvenuto all’altezza delle ultime curve prima del bivio con Chianni su via provinciale terricciolese.

Il pulmino, a quanto risulta dalle ricostruzioni, è andato sopra la banchina che era sdrucciolevole e non è riuscito a tornare in strada. “Non si è fatto male nessuno – spiega la sindaca Maria Antonietta Fais – tantissima paura, dei bambini, delle famiglie, dell’autista… di tutti. Il pulmino è andato sopra la banchina che era sdrucciolevole e non è riuscito a tornare in strada”.

Un episodio che ha fatto scoppiare la polemica sulle precauzioni adottate e sulla presenza del ghiaccio su strada.
“Lo spargisale ha girato tutte le vie comunali – ha spiegatola sindaca – visto che le provinciali non erano state fatte abbiamo dato incarico di fare anche tutte le provinciali. I monitoraggi sono stati fatti su tutte le vie prima della partenza dei pulmini. I dipendenti comunali che continuavano nel monitoraggio dei percorsi sono arrivati immediatamente nel punto dell’incidente