Ultime News

Seduta su una panchina del giardino con 52 dosi di droga: arrestata nigeriana già espulsa

PRATO – Era nei giardini della stazione centrale, seduta su una panchina, quando la Polizia l’ha vista. L’intuizione degli agenti si è rivelata giusta, visto che la giovane donna, una 21enne nigeriana, aveva con sé 52 dosi di marijuana, per un totale di oltre 200 grammi. Lo stupefacente era nascosto all’interno della borsa della straniera, irregolare in Italia e già destinataria di un provvedimento di espulsione dopo essere incappata in una precedente retata della polizia che è stata arrestata e portata in carcere.

Nel corso dello stesso controllo i poliziotti hanno identificato altri due stranieri, entrambi di nazionalità nigeriana, risultati clandestini. In giornata entrambi saranno portati al Cie di Potenza.