Sequestrata banca clandestina, ricostruiti movimenti illeciti per oltre 400mila dollari Usa

0

FIRENZE – Banca clandestina, retta da somali finiti nell’inchiesta sul traffico di camion dell’Esercito Italiano dismessi e venduti nel Corno d’Africa, sequestrata a Firenze. E’ stato il gip Mario Profeta a convalidare il sequestro disposto d’urgenza dal pm Giuseppina Mione durante le perquisizioni della Polizia Stradale. Il sequestro riguarda un negozio ‘money transfer’ in centro. Per l’accusa l’esercizio cela una vera banca,  non autorizzata, che erogava al pubblico servizi di pagamento, operazioni finanziarie e movimenti di denaro da uno Stato all’altro (tra cui Italia, Emirati Arabi Uniti e Somalia) usando il metodo ‘Hawala’, informale e non regolamentato, e avvalendosi dell’operatore ‘Taaj Service’, intermediario finanziario sconosciuto agli albi e agli elenchi della vigilanza della Banca d’Italia. Ricostruiti movimenti illeciti per oltre 400.000 dollari Usa.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: