Sequestrati 360 kg di prodotti ittici fra cui anche granchi vivi

I carabinieri forestali e i militari dei Nas di Firenze hanno sequestrato circa 360 kg di prodotti ittici, vivi o mal conservati, con il supporto del personale della Asl. Al confine con il comune di Sesto Fiorentino hanno infatti bloccato un furgone con targa olandese guidato da un cittadino cinese. All’interno del mezzo sono stati trovati 250 kg di granchi vivi della specie Eriocheir Sinensis (Granchio cinese la cui introduzione in Italia è vietata), in confezioni di polistirolo da 10 e 4 kg. In cattivo stato di conservazione (quasi scongelati) c’erano poi 24 kg di gamberetti. Sequestrati anche 360 kg di granchi della specie Gancer Pagurus (granciporro dell’atlantico) per violazione sulla tracciabilità degli alimenti. Sul mercato il valore complessivo della merce sarebbe stato superiore ai 15 mila euro. I carabinieri hanno anche contestato all’autista una sanzione amministrativa per 1.500 euro. Due persone sono state denunciate.