Severino, Mallegni in campo per parlare di democrazia sospesa

0

MARINA DI PIETRASANTA – “Nei prossimi giorni attiverò alcune iniziative per parlare di democrazia sospesa ma anche di sicurezza e di altro. Credo che non è, non sia e non sarà il problema di una parte politica, ma un problema generale. La politica si deve riappropriare del proprio ruolo. La politica deve tornare al entro altrimenti cittadini non vanno a votare”. E’ quanto ha detto Massimo Mallegni, sindaco “sospeso” nel corso del primo appuntamento del Caffè della Versiliana a Marina di Pietrasanta parlando della legge Severino.

“Come mi ha voluto consigliare il Ministro Boschi negli scorsi giorni, le leggi si rispettano, ed io la rispetto. E’ una legge fatta male. – ha proseguito – Presto sarà chiarita la mia posizione. La legge Severino è frutto di una schizofrenia politica che è costume dell’Italia Repubblicana”. Mallegni ha chiuso con una battuta: “Da quando sono sospeso mia moglie mi trova persino più magro…”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: