Sfila la pistola a un agente della Polfer, parapiglia in stazione: arrestato migrante nigeriano

0

FIRENZE – Parapiglia alla stazione a Firenze. Durante un controllo un nigeriano 27enne che un capotreno aveva segnalato alla Polfer per il suo atteggiamento molesto su un convoglio regionale, ha reagito picchiandoli, ferendoli e sfilando a uno la pistola di oridnanza. Immediato l’intervento per placcare il migrante che poi è stato arrestato. Risale allo scorso 31 luglio la vicenda di un immigrato di 18 anni del Sudan, fermato per un controllo, che reagì sottraendo la pistola a un vigile urbano e nella colluttazione l’arma esplose quattro colpi che solo per un miracolo non colpirono nessuno.

No comments