Si aggira in piazza D’Azeglio tra le auto, borseggiatore denunciato dalla Polizia

0

VIAREGGIO – Nell’ambito del dispositivo di sicurezza e di controllo del territorio approntato dal Commissariato  di Viareggio, prosegue in maniera incessante l’attività volta a contrastare i fenomeni di microcriminalità.

Nella serata di sabato  una Volante del Commissariato di Polizia di Viareggio, come di consueto, pattuglia la zona della passeggiata a mare di Viareggio che a quell’ora è gremita di gente.

In piazza D’Azeglio viene segnalato un cittadino extracomunitario che si aggira con fare sospetto nei pressi del capolinea dell’autobus.

I poliziotti intervenuti notano il soggetto segnalato seduto sul muretto prospiciente la biglietteria che, non avvedendosi della loro presenza, con la mano sinistra, apre parzialmente la cerniera di uno zaino tenuto sulle spalle da una ragazza, la quale non si accorge di quanto sta accadendo

Gli agenti intervengono immediatamente e bloccano il soggetto prima che potesse perpetrare il furto.

Accompagnato negli uffici del Commissariato viene identificato per K.M., trentenne marocchino, domiciliato a Viareggio, che annovera numerosi precedenti per furto aggravato, svariati alias nonché l’obbligo di dimora in Viareggio col divieto di assentarsi dal  domicilio dalle ore 21.00 alle ore 06.00.

Al termine degli accertamenti lo straniero è stato indagato in stato di libertà in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria

Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare se l’uomo possa essere l’autore anche di altri furti avvenuti nei giorni precedenti, perpetrati sempre da persona che indossava, come d’altronde KM,  una maglietta con lo stemma di “superman”.

 

No comments