Si impicca in cella la notte di Capodanno, salvato dagli agenti della Penitenziaria

0

LUCCA – Lo hanno trovato impiccato nella sua cella, ma il detenuto respirava ancora. Gli agenti della Penitenziaria del carcere San Giorgio sono riusciti a salvarlo. L’uomo era appeso ad una corda, ma tirato giù e portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Luca, si è ripreso. Il tentato suicidio è avvenuto poco dopo la mezzanotte.

 

No comments