Auto finisce in spiaggia, turista aiutato da bagnanti rintracciato da video del web

MARINA DI PIETRASANTA – Non è la prima volta che accade. Questa estate è la terza a cui va sommato il giro panoramico di un motociclista sul pontile di Tonfano sanzionato grazie all’ausilio delle telecamere. Ed ancora una volta è un turista (l’auto era a noleggio) che nonostante la segnaletica ha imboccato, poco prima delle 19.00 di domenica 29 luglio, uno degli accessi al mare (corridoi lungo il litorale per garantire il libero accesso ai bagnanti al mare) per arrivare fino in spiaggia sotto gli sguardi increduli dei turisti. Per fortuna senza ferire nessuno. Il “viaggio” è stato immortalato da video e foto che in poche ore hanno fatto il giro del web scatenando ilarità e polemiche. Aiutato dai presenti, l’automobilista è riuscito a girare l’auto e tornare in strada senza essere intercettato dalle forze dell’ordine.
“Tutti impegnati con il telefonino a fare foto e video ma nessuno, se non dopo un’ora e quando era tutto finito, ha avuto il buonsenso di avvertire le forze dell’ordine a fatto in corso. – commenta Andrea Cosci, assessore alla Polizia Municipale – Per rintracciare il turista ci siamo dovuti affidare al video che ci è stato inviato e alle riprese di bagnanti: gli sarà notificata una sanzione di 206 euro, poca cosa rispetto al rischio che ha fatto correre ai presenti. La solidarietà gli ha risparmiato il costo del carroattrezzi che avrebbe meritato di pagare, l’indagine sul tasso alcolemico, assicurazione e varie…”