Smantellato un insediamento abusivo

0

PIETRASANTA – Il Comune smantella insediamento abusivo in via Piemonte, in località Ponte Nuovo. Era diventato, ormai da tempo, un altro brutto simbolo del degrado, dell’abbandono e dell’incuria più volte segnalato dai residenti della zona. Il terreno (superficie catastale di 1.000 mq), utilizzato come deposito edilizio, era stato confiscato nel 1997 in seguito ad un abuso edilizio che non era stato sanato. I piccoli prefabbricati ancora presenti erano stati occupati, a più riprese (e più volte allontanati) insieme ad una roulotte “camuffata” da sterpaglie e piante ed invisibile dalla strada da persone senza fissa dimora. Presenti, all’interno del piccolo prefabbricato, due letti, una piccola cucina da campo insieme a rifiuti di ogni genere accumulati nel corso del tempo tra carrelli della spesa pieni di bottiglie, biciclette, vetri e stracci. L’amministrazione comunale di Pietrasanta guidata da Massimo Mallegni infligge un nuovo colpo al degrado rimettendo mano, dopo anni di silenzio, ad una situazione che stava sfuggendo di mano. “Nei prossimi giorni – spiega Adamo Bernardi, Capo di Gabinetto del Sindaco – procederemo allo smantellamento dei prefabbricati, ormai inutilizzabili, alla rimozione del materiale edilizio presente e alla pulizia del terreno che versa in condizioni pietose. Faremo tutte le valutazioni del caso per verificare la possibilità di procedere ad una nuova gara per la sua vendita vista anche la zona di pregio dove è collocato. In queste settimane abbiamo messo mano ad un paio di situazioni che erano rimaste inevase come il terreno, sempre di proprietà comunale, sul lato Viareggio del viale Apua, quasi all’altezza di via Olmi che rendeva impossibile la pulizia di un altro terreno limitrofo ad un’abitazione e nelle scorse settimane siamo riusciti a far pulire un altro terreno in via Colombo, a Tonfano, il cui stato non si addice certo all’immagine di una città turistica come Pietrasanta. Anche questa era una situazione che perdurava da molto tempo”.

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: