Società della Salute, Poletti: “Del Ghingaro e Mallegni hanno rotto il fronte solo per ragioni politiche”

0
VIAREGGIO – “Il Sindaco di Viareggio insieme all’ex Sindaco di Pietrasanta ha deciso di far venir meno la Società della Salute. Ha rotto il fronte istituzionale solo per ragioni politiche su una materia come quella sociociale che riguarda persone in difficoltà, oltre 2000 quelle seguite dalla Società nel 2016”.
Lo scrive in una nota Luca Poletti
“Insieme a Pietrasanta hanno anche deciso di non partecipare più alle assemblee della Società che in questi mesi ha continuato ad occuparsi responsabilmente anche dei viareggini e dei Pietrasantini. Una scelta unilaterale e irresponsabile perché non si determinano chiusure al buio senza avere condiviso con gli altri Comuni e l’Asl le alternative. Ora senza la spalla di Mallegni cerca di rimettere i cocci. Ma può il protagonista di una rottura istituzionale essere anche l’artefice di un nuovo accordo. Io la vedo difficile e penso  che Viareggio rischia di non essere  comune guida su questa importante materia come meriterebbe, visto che nel frattempo le altre amministrazioni hanno lavorato e predisposto atti per le nuove necessarie convenzioni che alla fine costeranno anche di più del famoso carrozzone.
Serviva da Viareggio un atteggiamento diverso almeno quello di continuare ad andare alle assemblee della Società anche perché andrà seguita la fase di liquidazione e di passaggio.
Confido comunque nel senso di responsabilità degli altri Sindaci nella speranza che i Viareggini non subiscano conseguenze sui servizi e sui futuri contributi.
Ringrazio anche Simona Barsotti per essersi assunta l’onere della Presidenza in questi mesi è la ringrazio a nome di tutti gli assistiti Viareggini e Torellaghesi visto che gli amministratori della nostra città l’hanno lasciata sola.”

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: