Sommerso dai rifiuti il titolare del Nostromo sbotta: “Martedi presento denuncia e chiedo i danni”

VIAREGGIO – “Tutti giorni la stessa storia. Pure oggi che è la vigilia di Natale. E’ una vergogna”. E’ Fabio Gentili, patron del Nostromo in via Coppino in Darsena a lamentarsi del servizio Sea e ad inviare le foto dei rifiuti sparsi e non raccolti. “Ho dovuto mettere un mio dipendente a pulire – spiega -, gli spazzini  oggi non vengono”. “Martedi parte la denuncia e chiederò i danni –  annuncia il ristoratore -: “Non posso pagare i miei dipendenti per pulire tutti i giorni lo schifo degli altri  Spero che qualcuno si prenda le responsabilità e si faccia vivo con me  Dirigenti o sindaco sono invitati a passare a trovarmi per rimediare a questo problema”

Lascia un commento