Sorpresi a spacciare eroina e arrestati

FIRENZE – Fuori dalla Stazione di Rifredi, la Polizia ha arrestato due cittadini nigeriani di 18 e 19 anni sorpresi a spacciare eroina.

Quando le volanti sono intervenute il più giovane dei due aveva appena passato una dose ad un uomo mentre l’altro faceva da “palo”.

Quest’ultimo è stato immediatamente fermato mentre il complice si è fatto largo a calci e gomitate scappando a piedi verso via Giuliani.

I poliziotti lo hanno però raggiunto e bloccato al termine di un breve inseguimento finito in via delle Panche.

Entrambi dovranno rispondere dell’accusa di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

Lascia un commento